Gestire

Una volta progettato e realizzato il giardino in maniera corretta, le manutenzioni risultano sporadiche. Pensando ed eseguendo i vari interventi in maniera ragionata, essenziale, efficace.

Cerchiamo il benessere delle piante, eseguendo potature bilanciate, non invasive e solamente se ne si riscontra una reale utilità. Ci avvaliamo del treeclimbing come principale tecnica di potatura per le piante arboree.

Le risulte delle operazioni di potatura, estirpazione, sfalcio e pulizia delle foglie possono essere un’ottima risorsa per la fertilità del giardino, questo tramite tecniche come pacciamatura e compostaggio. Cerchiamo quindi, in accordo con i nostri clienti, di utilizzarle il più possibile.

Facciamo uso di prodotti fertilizzanti e fitosanitari solo quando realmente necessario, scegliendo quelli consentiti in agricoltura biologica come requisito minimo.

Siamo orientati verso l’utilizzo di mezzi e attrezzature manuali, elettriche ed a basse emissioni, prediligendo la bassa rumorosità.

I commenti sono chiusi.